RSPP/ASPP

0,00 IVA esclusa

Il corso viene svolto su richiesta con orari e date da concordare. Per informazioni rivolgersi all'indirizzo mail formazione@sivservizi.it
Acquistando un nostro corso e-learning potrai seguire la formazione quando e dove vuoi e da qualsiasi dispositivo tu preferisca. Potrai inoltre bloccare il video e finirlo in un secondo momento o rivederlo a distanza di tempo.
Category:

Descrizione

Il Responsabile esterno del Servizio di Prevenzione e Protezione dei rischi è un tecnico professionista della sicurezza abilitato appositamente e dotato di tutti i requisiti di formazione ed aggiornamento richiesti dalla legislazione vigente, in conformità all’art. 32 del D.Lgs. 81/2008 per il settore produttivo in cui opera la Vs. azienda.

custom-icon
Obiettivo

Formare la figura RSPP in merito ai rischi sul luogo di lavoro, relative normative e procedure.

custom-icon
Partecipanti

Il corso è rivolto alla figura che ricopre il ruolo di RSPP.

custom-icon
Attestato

A coloro che superano il test finale verrà rilasciato un attestato di partecipazione

L’incarico che assume è specificatamente conforme a quanto richiesto dall’art. 33 del D.Lgs. 81/2008 e prevede l’effettuazione delle seguenti attività:

  • assunzione della Responsabilità professionale relativa al ruolo di RSPP per l’azienda (esterno);
  • sopralluogo dell’ambiente di lavoro con redazione di apposito verbale;
  • verifica della conformità legislativa in materia di sicurezza (D.Lgs 81/08) e ambiente (D.Lgs 152/06);
  • verifica della documentazione della sicurezza (il servizio non comprende analisi tecnico-strumentali, campionamenti e analisi di laboratorio, valutazione dei rischi specifici e formazione al personale);
  • verifica dello stato degli edifici, degli impianti, delle macchine e attrezzature e delle relative certificazioni e manuali di uso e manutenzione;
  • identificazione delle caratteristiche dei dispositivi di protezione individuale (DPI) necessari affinché siano adeguati ai rischi valutati e verifica del loro corretto utilizzo;
  • esame e controllo della documentazione attinente gli adempimenti legislativi in materia di sicurezza, del piano di emergenza, delle planimetrie e segnaletica obbligatoria e assistenza per l’istituzione e la tenuta dei Registri obbligatori (attrezzature antincendio, organi di sollevamento; etc.);
  • verifica del documento di valutazione dei rischi (DVR) conforme al D.Lgs. 81/08;
  • verifica della corretta individuazione dei fattori di rischio, della valutazione dei rischi e dell’individuazione delle misure per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro, nel rispetto della normativa vigente sulla base della specifica conoscenza dell’organizzazione aziendale;
  • elaborazione, per quanto di competenza, delle misure preventive e protettive di cui all’Art. 28, c. 2 e i sistemi di controllo di tali misure;
  • aggiornamento del programma degli interventi di miglioramento della sicurezza;
  • verifica dei piani di gestione delle emergenze ed evacuazione;
  • programmazione e realizzazione della esercitazione annuale di emergenza (se necessario);
  • fornitura ai lavoratori, se necessario, delle informazioni di cui all’art. 36 del D.Lgs. 81/2008;
  • aggiornamento al Datore di lavoro su eventuali evoluzioni normative e legislative in tema di sicurezza ed igiene del lavoro, ambiente;
  • assistenza sulle problematiche ambientali più comuni presenti in azienda (denuncia rifiuti, denuncia solventi, controllo prescrizioni autorizzazioni ambientali, ecc…);
  • partecipazione alla Riunione periodica del Servizio di Prevenzione e Protezione di cui all’ Art. 35 e redazione dei verbali;
  • assistenza in caso di verifica ispettiva da parte degli organi di controllo;
  • consulenza telefonica e via mail per tutta la durata dell’incarico.

L’espletamento dell’incarico avverrà con l’effettuazione complessivamente di nr. 1 visite annuali, della durata di mezza giornata, volte ad effettuare le attività sopra descritte.

Nel caso di infortuni significativi, compatibilmente con gli impegni presi e non derogabili, il tecnico garantisce anche il pronto intervento per l’assistenza sul posto.

Sono escluse le seguenti attività:

  • redazione ex-novo del DVR generale;
  • valutazioni specifiche con l’impiego di strumentazione e/o DVR particolari, come ad es. valutazione Rumore, Vibrazioni, ROA, ATEX, marcatura CE macchine, ecc…
  • valutazione rischio incendio e redazione piani di emergenza aziendali;
  • DUVRI o piani di sicurezza (se non realizzati durante le visite aziendali);
  • pratiche autorizzative o rinnovi di tipo ambientale (AIA, AUA, ecc…);
  • pratiche di rilascio/rinnovo CPI (Certificato Prevenzione Incendi);
  • elaborazioni di materiale per la formazione dei lavoratori;
  • corsi di formazione in materia di sicurezza;
  • spese per trasferte richieste dall’azienda cliente al di fuori della sede aziendale.
MODULO A (28 ORE)
custom-icon
400€ + IVA a persona
modulo b comune (48 ore)
custom-icon
750€ + IVA a persona
modulo b sp1 (12 ore)
custom-icon
200€ + IVA a persona
modulo b sp2 (16 ore)
custom-icon
250€ + IVA a persona
modulo b sp3 (12 ore)
custom-icon
200€ + IVA a persona
modulo b sp4 (16 ore)
custom-icon
250€ + IVA a persona
Aggiornamento RSPP (40 ore)
custom-icon
700€ + IVA a persona
Aggiornamento ASPP (20 ore)
custom-icon
320€ + IVA a persona
mODULO C (24 ore)
custom-icon
350€ + IVA a persona

Pagamento con bonifico o PayPal.

Tipologia

Basso Rischio, Medio Rischio, Alto Rischio

Luogo

Corso in Aula, Videoconferenza, E-learning

Date Basso Rischio in Aula

1, 2, 3

Date Alto Rischio in Aula

A, B, C